Inizio pagina Salta ai contenuti

Borca di Cadore - Bórcia

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Isituto Ladin de la Dolomites

L'Istituto Ladin de la Dolomites è l'istituto provinciale per la lingua e la cultura ladina. Esso opera a favore delle comunità di lingua ladina storicamente stanziate nelle valli dell'alta provincia di Belluno, promuovendone e sostenendone lo sviluppo culturale, in continuità con la millenaria tradizione della civiltà alpino-dolomitica. In particolare, il centro studi, la cui sede si trova a Borca di Cadore/Borcia, offre al proprio territorio gli strumenti culturali necessari a garantire il mantenimento ed il rafforzamento del bilinguismo.
L'Istituto svolge le proprie attività in sinergia con l'Amministrazione provinciale, gli enti locali, le unioni culturali ladine e le istituzioni scolastiche. L'area ladina bellunese è riconosciuta ufficialmente dallo Stato quale zona di “minoranza linguistica storica”, ai sensi della Legge 482/99.

L Istituto Ladin de la Dolomites l é l istituto betù in pè da la Provinzia par cenì da conto la parlada ladina e la cultura ladina. Al laora par duta la valades ladines de la parte outa de la provinzia da Belun; l Istituto al adìa e al l fas cresse la cultura che la và dos la ziviltà, de pì de mile anes, de la dente de le Dolomites. L Istituto, che l à i suoi ufizie in Cadore, a Borcia, l à soralduto chela de i dà na man, par duto chel che l va a ora a fai, ai Comunes ladine, parcé che che ize dute i paes al see mantienù e dorà senpre de pi anche al ladin.

L Istituto al porta in avante la so ativitas apede l aministrazion de la Provinzia, coi Comunes e la Uniones Montanes, e apede la Uniones Ladines e la scòles. La đòna ladina de la Provinzia da Belun l é stada leiitimada dal Stato Talian come “zona di minoranza linguistica storica”, cume che dis la Leie 482/99.

  • Chi siamo 
    L'Istituto Ladin de la Dolomites è un'associazione culturale che, oltre all'Amministrazione provinciale, coinvolge gli enti locali e le unioni ladine di 35 comuni dell'alto Bellunese, appartenenti all'Agordino, Cadore, Comelico e Zoldo.
  • Dove siamo e come contattarci
    La sede dell'Istituto Ladin de la Dolomites si trova a Borca di Cadore, al primo piano del palazzo della Comunità Montana della Valle del Boite.
  • Storia 
    Dalla legge n. 482 del 15 dicembre 1999 alla nascita dell'Istituto Ladin de la Dolomites il 21 luglio 2003.
  • Ruolo della Provincia nella tutela della minoranza linguistica ladina 
    La Provincia di Belluno inserisce, tra i Principi fondamentali del proprio Statuto, la volontà di promuovere lo sviluppo della comunità provinciale nel rispetto della storia, delle tradizioni e delle culture locali, con particolare attenzione alle isole alloglotte germanofone e all'area ladina montana.
  • La legge n. 482 del 15 dicembre 1999 
    La legge n. 482 del 1999 è la norma dello Stato che dà attuazione al principio di tutela delle minoranze linguistiche sancito dall'Art. 6 della Costituzione, riconoscendo ufficialmente un determinato novero di gruppi etno-linguistici, detti “storici”.

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
Contenuto

Primo piano

La risorsa non è disponibile.

In Evidenza

Altre News

I più recenti

I-32040 Borca di Cadore (BL) - Via Roma n. 82
P.Iva IT 00206250250
comune.borca@valboite.bl.it PEC: borca.bl@cert.ip-veneto.net